CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA APPLICATA
PROVA SCRITTA DI FISICA GENERALE
5 DICEMBRE 2005

Problema 1
Due masse puntiformi m1 = 2.5 kg e m2 = 7.5 kg, connesse tra loro da una fune inestensibile e di massa trascurabile che scorre sulla carrucola C, poggiano su di un cuneo triangolare privo di attrito (v. figura; $\theta=30^{\circ}$).
Supposto che il sistema sia inizialmente fermo e che le posizioni delle due masse siano rispettivamente L1 = L2 = 15 m si determini:
 1)  il tempo necessario alla massa m2 per percorrere 5 m;
 2)  la variazione di energia potenziale del sistema dopo che m2 ha percorso 10 m;
 3)  la velocità di m2 in tale punto.

\begin{figure}\begin{center}
\epsfig{file=fig/i5a.eps,width=80mm}\end{center}\end{figure}

Problema 2
Su di una sottile superficie cilindrica di alluminio di lunghezza L = 0.7 m e diametro d$<<$L, viene posta una carica elettrica $q = 7.5~10^{-4}$ C. Se la superficie viene posta in rotazione intorno al proprio asse si osserva sperimentalmente la presenza al suo interno di un campo magnetico. Calcolare il modulo di tale campo nei punti dell'asse per una frequanza di rotazione $\nu = 10^3$ Hz.

\begin{figure}\begin{center}
\epsfig{file=fig/i5b.eps,width=100mm}\end{center}\end{figure}