CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA APPLICATA
PROVA SCRITTA DI FISICA GENERALE
23 GENNAIO 2006

Problema 1
Due molle di lunghezza a riposo $l_{1} = 150$ cm e $l_{2} = 250$ cm, di costante elastica k1 = 1600 N/m e k2 = 2500 N/m sono collegate ad una massa puntiforme m; il sistema poggia su di un piano liscio (v. figura).
Diminuendo la distanza tra le due molle di una quantità $\Delta~d = 1$ m, molto lentamente, in modo da non porre in oscillazione il sistema, si raggiunge una nuova configurazione di equilibrio. Si determini:

 1)  le lunghezze $l^{'}_{1}$ e $l^{'}_{2}$;
 2)  il lavoro fatto sul sistema per portarlo alla configurazione finale;

\begin{figure}\begin{center}
\epsfig{file=fig/i1a.eps,width=140mm}\end{center}\end{figure}

Problema 2
Tre condensatori da 1.5 $\mu$F, 3 $\mu$F, e 5.5 $\mu$F, vengono caricati rispettivamente a 200 V, 100 V e 50 V. Successivamente essi vengono collegati connettendo tra loro le armature dello stesso segno. Si determini:

 1)  a quale differenza di potenziale si trovano i condensatori dopo il collegamento;
 2)  la variazione dell'energia immagazzinata nei condensatori;