CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA APPLICATA
PROVA SCRITTA DI FISICA GENERALE
14 GIUGNO 2006

Problema 1
Un corpo di massa m = 100 g è appeso ad una molla, vincolata ad un'asta verticale, di lunghezza a riposo $l_{0}$ = 20 cm.
Quando il sistema ruota con velocità angolare costante $\omega$ = 1 giro/s la molla forma un angolo $\theta = 60^{\circ}$ rispetto all'asse di rotazione. Si determini:

 1)  l'allungamento della molla $\Delta$l causato dalla rotazione;
 2)  la costante elastica k della molla;
 2)  il lavoro fatto dalla molla in 1 giro.

\begin{figure}\begin{center}
\epsfig{file=fig/i2a.eps,width=35mm}\end{center}\end{figure}

Problema 2
Con riferimento al circuito in figura ($\epsilon$ = 150 V, R1 = 200 $\Omega$, R2= 80 $\Omega$, R3 = 100 $\Omega$, C1=C2=5 pF) si determini la carica che si trova sulle armature dei due condensatori. In condizioni stazionarie quale sarà la carica su C1 se C2 viene cortocircuitato ?

\begin{figure}\begin{center}
\epsfig{file=fig/i2b.eps,width=80mm}\end{center}\end{figure}