CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA APPLICATA
PROVA SCRITTA DI FISICA GENERALE
25 GIUGNO 2008

Problema 1
Un corpo puntiforme di massa m=1.5 kg, partendo da fermo dal punto A, scivola lungo una guida (v. figura) costituita da un primo tratto (AB), liscio, a forma di quarto di cerchio di raggio R=20 m e da un tratto orizzontale scabro (BC), lungo L=10 m, con coefficiente di attrito dinamico $\mu_d$=0.18. Sapendo che quando m tocca terra il modulo della sua velocità è v=30 m/s si determini:
 1)  il valore di h; [27.7 m]
 2)  la distanza d, dalla base della guida, dove il corpo atterra. [44.9 m]

\begin{figure}\begin{center}
\epsfig{file=fig/i2a.eps,width=90mm}
\end{center}
\end{figure}

Problema 2
Una sbarretta conduttrice di resistenza trascurabile e di lunghezza $\ell$=10 cm scorre senza attrito a velocità costante v=4 m/s su due guide parallele, conduttrici e di resistenza trascurabile, collegate tra loro da una resistenza R=10 $\Omega$. Il sistema è immerso in un campo magnetico costante B=1.5 T perpendicolare al piano di scorrimento. Si determini:
 1)  la forza $\vec {F}$ esercitata sulla sbarretta; [(-9 $10^{-3}$ j ) N]
 2)  la potenza meccanica fornita alla sbarretta per mantenerla in moto.
      [0.036 W]


\begin{figure}\begin{center}
\epsfig{file=fig/i2b.eps,width=90mm}
\end{center}
\end{figure}