CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA APPLICATA
PROVA SCRITTA DI FISICA GENERALE
18 FEBBRAIO 2009

Problema 1
Una massa puntiforme m=2 kg, posta in cima ad un piano inclinato scabro ($\mu_{k}$=0.35) con angolo $\theta = 45^{\circ}$ rispetto all'orizzontale, viene lasciata scivolare da un'altezza h=2 m. Giunta in fondo percorre il tratto liscio e va ad urtare contro una molla ideale di costante elastica K=10$^3$ N/m. Si determini:
 1)  la massima compressione della molla; [0.226 m]
 2)  a quale altezza h' risale la massa dopo il primo urto. [0.96 m]

\begin{figure}\begin{center}
\epsfig{file=fig/i6a.eps,width=100mm}
\end{center}
\end{figure}

Problema 2
Una spira percorsa da una corrente I=50 A, è costituita da due archi concentrici a forma di quarto di cerchio e da due segmenti radiali come mostrato in figura. Sapendo che R$_1$=2 cm e R$_2$=6 cm si determini il campo magnetico nel punto C.  [B=2.63 10$^{-4}$ T, uscente dal piano]

\begin{figure}\begin{center}
\epsfig{file=fig/i6b.eps,width=50mm}
\end{center}
\end{figure}