CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA APPLICATA
PROVA SCRITTA DI FISICA GENERALE
07 GIUGNO 2011

Problema 1
Una massa puntiforme m=1.5 kg è in equilibrio su di un piano inclianto privo di attrito ( $\theta=30^{\circ}$) sotto l'azione combinata della forza peso, di una forza F=50 N, parallela al piano (v. figura), e della forza esercitata da una molla di costante elastica K=500 N/m. In queste condizioni la molla è allungata di $\Delta x$. Si determinino:
 1) l'allungamento $\Delta x$ della molla;
 2) il modulo della velocità della massa quando, eliminata la forza F, la massa risale lungo il piano inclinato e passa per il punto in cui la molla è a riposo. [$\Delta x$=0.115 m, v=1.81 m/s]

\begin{figure}\begin{center}
\epsfig{file=fig/1a.eps,width=65mm}
\end{center}
\end{figure}

Problema 2
Una barretta conduttrice di lunghezza L=0.30 m e massa m=100 g è appesa, per mezzo di due fili ideali, tra i due poli di un magnete. Facendo scorrere al suo interno una corrente I=50 A, la barretta si dispone ad un angolo $\theta$ rispetto alla verticale. Se il campo magnetico ha intensità B=0.08 T, si determinino:
 1) l'angolo $\theta$;
 2) la tensione T in ciuscuno dei due fili. [ $\theta=50.76^{\circ}$, T=0.63 N]

\begin{figure}\begin{center}
\epsfig{file=fig/1b.eps,width=65mm}
\end{center}
\end{figure}