CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA APPLICATA
PROVA SCRITTA DI FISICA GENERALE
24 SETTEMBRE 2014

Si consideri un sistema costituito da un pianeta di raggio $R_{P}$ = 6500 km e densità media $\rho_{P} = 5.5$ g/cm$^{3}$ e un satellite di raggio $R_{S}$ = 1700 km, densità media $\rho_{S} = 3.3$ g/cm$^{3}$ e periodo di rivoluzione $T_{S} = 22^{d}~10^{h}$.
In tale sistema un veicolo spaziale si muove lungo la congiungente pianeta-satellite; calcolare la distanza, dal centro del pianeta, alla quale la risultante delle forze gravitazionali esercitate sul veicolo è nulla.  [3.1 10$^8$ m]

\begin{figure}\begin{center}
\epsfig{file=fig/4aFG.eps,width=70mm}
\end{center}\end{figure}

Un elettrone ( $m_{e} = 9.11\times10^{-31}$ kg) e due protoni sono disposti ai vertici di un triangolo isoscele (v. figura, $d = 2.5$ cm; $\theta = 22^{\circ}$).
L'elettrone parte da fermo dal punto A, quale sarà la sua velocità in M ?  [v=258.6 m/s]

\begin{figure}\begin{center}
\epsfig{file=fig/4bFG.eps,width=90mm}
\end{center}\end{figure}